economia circolare | Economyup

economia circolare

Cos'è l'economia circolare e perché può aiutare l'economia

Con economia circolarecircular economy si intende genericamente  un’economia pensata per potersi rigenerare da sola. In pratica punta ad essere un’economia a rifiuti zero, dove qualsiasi prodotto viene consumato e smaltito senza lasciar traccia. Sarebbe tuttavia troppo sbrigativo ridurre il concetto di circular economy al solo riciclo di rifiuti e risorse perché la vera circular economy è un nuovo modello economico che si  contrappone a quello tradizionale. Ovviamente nell’economia circolare hanno molta importanza le energie rinnovabili e la modularità e la versatilità degli oggetti, che possono e devono essere utilizzati in vari contesti per poter durare il più a lungo possibile. È quindi evidente che l’economia circolare presuppone un modo di pensare sistemico, che non si esaurisce nella progettazione di prodotti destinati a un unico scopo. È un’economia che non solo protegge l’ambiente e permette di risparmiare sui costi di produzione e di gestione, ma produce anche degli utili. In Europa è un mercato che vale circa 2.2 trilioni di euro per 19 milioni di posti di lavoro. L’istituzione leader nel mondo per la promozione e lo sviluppo dell’economia circolare è la Ellen MacArthur Foundation, che prende il nome dalla sua fondatrice e presidente. Ellen MacArthur, velista britannica, dopo avere battuto nel 2005 il record mondiale della circumnavigazione del globo, nel 2009 ha interrotto a soli 33 anni la carriera di velista per dedicarsi a tempo pieno alla sua battaglia in favore dell’ambiente.

Articoli su economia circolare

Maggiori informazioni

Vuoi saperne di più su EconomyUp?